Sign in / Join

THOMAS BURBERRY E IL GABARDINE

Thomas Burberry nacque a Brockham Green il 27 agosto 1835.

In giovane età cominciò l’apprendistato nella bottega di un sarto e, a soli 21 anni era già proprietario di un suo emporio dove vendeva oggetti molto diversi, dall'abbigliamento ai prodotti per la casa. Burberry ebbe un tale successo che fu necessario aprire una fabbrica per la realizzazione di abbigliamento per il lavoro nei campi. I segreti del repentino successo erano stati la qualità dei prodotti ed i materiali innovativi. La svolta nella vita di Burberry avvenne quando nel 1823 Charles Macintosh brevettò il primo tessuto impermeabile gommato, che fu utilizzato per realizzare abbigliamento adatto a proteggersi dalla pioggia. I cappotti Macintosh in tessuto gommato, erano sì impermeabili ma anche pesanti e scomodi. Burberry intuì che per poter produrre abbigliamento più confortevole non bisognava impermeabilizzare il tessuto bensì il filato, tanto prima quanto dopo la tessitura.

Nacque così nel 1880, il gabardine, tessuto che avrebbe rivoluzionato non solo il business di Burberry ma le abitudini di intere generazioni.

Nel 1891 Burberry apre la sua prima boutique a Londra, “Burberry & Sons”. Nel 1901, debutta come emblema della casa il simbolo del cavaliere, ancora oggi emblema della casa di moda. All’inizio del ventesimo secolo Burberry lancia il trench, la sua creazione più celebre. Thomas Burberry morì nel 1926, lasciando ai due figli l’azienda di famiglia. La diffusione del marchio giunse fino ad Hollywood, dove star del calibro di Humphrey Bogart e Audrey Hepburn indossarono creazioni Burberry nei film di culto Casablanca e Colazione da Tiffany.

Nel 1955 Burberry divenne fornitore ufficiale del guardaroba di sua Maestà la Regina Elisabetta II e nello stesso anno venne ceduta al gruppo Great Universal Stores (GUS). Alla fine degli anni ’90 iniziò una profonda crisi per Burberry che durò fino al 2002, quando grazie ad un profondo rinnovamento il fatturato dell’azienda cominciò a risalire. Oggi Burberry propone linee di abbigliamento diverse, accessori e profumi ma l’intramontabile trench, oggetto di numerose rivisitazioni nel tempo resta a tutt’oggi il simbolo della Maison.

Gianmaria Colombo

Se hai letto questo articolo ti potrebbero interessare anche...

Leave a reply

Powered by WishList Member - Membership Software

Continuando a navigare su questo sito, si accettano le condizioni sui Cookie. Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close