Sign in / Join

HUASHAN, IL TEMPIO NEL CIELO

Il monte Huashan, conosciuto nell’antichità come “Monte Occidentale”, è una delle cinque sacre montagne della Cina, si erge dando di sé una splendida vista con i suoi picchi di granito e da tempo detiene il titolo di “Prima fra le ripide montagne sotto il Cielo”.

Formatosi circa 2,7 miliardi di anni fa, vanta numerosi picchi, formazioni rocciose particolari, cascate, luoghi di interesse storico e più di 210 punti da cui si può ammirare il paesaggio. Fra le sue vette, le più conosciute sono il Sole del Mattino, il Loto, l'Anatra Selvatica, la Terrazza delle Nuvole e La Fanciulla di Giada. L'Anatra Selvatica è la vetta più elevata raggiungendo i 2.160 metri e la si può raggiungere soltanto dalla Terrazza delle Nuvole che è anche l'unico accesso per tutte le altre vette, per cui, da tempi remoti, si dice che “Solo un sentiero conduce al Monte Huashan.”

Il Monte Huashan occupa un posto di grande importanza nella storia della cultura Cinese. Dalla dinastia Han fino alla dinastia Qing, un periodo di tempo di circa 2.000 anni, vissero sul Monte Huashan numerosi eruditi famosi fra cui Yang Bao, Yang Zhen, Feng Congwu e Gu Yanwu. Alcuni condussero una vita da eremiti, altri invece vi crearono delle vere e proprie scuole.

Il monte Huashan è famoso anche per i suoi numerosi luoghi sacri taoisti. Vi si trovano venti templi taoisti e più di settantadue grotte dove i monaci taoisti praticarono una vita reclusa, lontano dai piaceri della vita. Di particolare significato sono i Giardini Yuquan, Dongdao e il Palazzo Zhenyue che godono della protezione nazionale cinese.  Molte leggende popolari e favole narrano della stretta relazione fra il taoismo e il Monte Huashan. Famosi letterati, fra cui due dei più grandi poeti della Cina, Li Bai (701-762 d.C.) e Du Fu (712-770 d.C.), scrissero più di 1.200 poesie e diari di viaggio per esprimere la loro ammirazione nei confronti della montagna sacra. Inoltre esistono più di mille sculture sulle pareti della montagna. Alcune di esse sono poesie, ed altre iscrizioni lasciate da imperatori che visitarono la famosa Huashan.

Il monte Huashan è anche uno dei più importanti nove luoghi della Cina in cui la gente si reca a vedere l’alba. La Vetta Orientale, il Sole del Mattino, è nota per essere il punto migliore per la più spettacolare delle albe. Al mattino presto, il cielo si veste di rosso e il sole emerge fra le nuvole come una fiera sfera che emerge dal mare.

Oggi, con una spettacolare scalata aiutata da cime di ancoraggio, tutti noi possiamo godere di uno spettacolo davvero indimenticabile. Faticoso e comunque impegnativo, ma unico al mondo.

Ahead

Questo è il blog di AHEAD, scopri il mondo Elite Club e i Vantaggi di essere Socio!

Se hai letto questo articolo ti potrebbero interessare anche...

Leave a reply

Powered by WishList Member - Membership Software

Continuando a navigare su questo sito, si accettano le condizioni sui Cookie. Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close