Sign in / Join

5 COLORI DEL BENESSERE

La cromoterapia è una pratica medica alternativa che ai colori guarda soprattutto sotto l’aspetto salutistico. Questa dieta è raccomandata da medici e nutrizionisti che consigliano di mangiare 5 porzioni di frutta e verdura al giorno, cruda o cotta, ma che includano i cosiddetti “cinque colori del benessere“ ognuno dei quali possiede delle qualità e delle proprietà specifiche per il nostro organismo e per la nostra salute.

E’ proprio la natura ad offrirci questa possibilità con una vasta varietà di alimenti colorati dalle numerose proprietà che variano a seconda del colore della buccia e della polpa.

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, un consumo adeguato di frutta e verdura cambierebbe la mappa mondiale delle malattie cardiovascolari. Si stima che con 600 grammi di frutta e verdura al giorno si eviterebbero oltre 135 mila decessi, si eviterebbero un terzo delle malattie coronariche e l’11 per cento degli ictus. Mangiare frutta e verdura significa avere un apporto insostituibile di sali minerali, vitamine, fibre e sostanze antiossidanti, contenute in quantità variabili nei diversi alimenti. Diverse forme di tumore, disturbi respiratori, intestinali, come la stipsi, e persino la cataratta possono essere rischi ridimensionati con un po’ di accortezza e di buone abitudini

I colori, dovuti a composti organici vegetali denominati fitochimici, svolgono una naturale funzione protettiva, rinforzando il sistema immunitario e contrastando l’azione dei famigerati radicali liberi. Si comportano, insomma, come sostanze attive contro l’invecchiamento in generale, difendendoci appunto da molte patologie.

5 porzioni per 5 colori non sembra poi così impossibile, basta solo avere la costanza di farlo e rendere questa pratica un’abitudine giornaliera per tutta la famiglia.

Con la regola del 5 si intendono 2 porzioni di verdura e 3 di frutta ogni giorno. Un frutto intero, un centrifugato, un piatto di verdura cotta o cruda, una spremuta.

In generale, per un adulto con una dieta da 2.000 calorie al giorno, si calcolano 50 grammi di insalata, 250 grammi di ortaggi (a crudo) e 150 grammi di frutta per ogni porzione.

Ora non serve altro che guardare quello che mangi, decidere il colore e proseguire di conseguenza. E' più facile di quello che pensiamo, a volte è il nostro stato d’animo a decidere il colore, proviamo a farci caso. Un colore, un rimedio, scopriamoli insieme:

Rosso, contro tumori e malattie cardiovascolari: pomodori, ciliegie, fragole, ribes rosso, ravanelli …..

Giallo e arancione anti antinvecchiamento, salva -vista, antiossidante,  vitamine A, B e C:  carote, zucche, albicocche, agrumi ...

Verde, contro anemia, disturbi nervosi, favorisce il drenaggio e rafforza il sistema cardiocircolatorio: cavoli, bietole, spinaci, broccoli, cicoria, rucola, ma anche  legumi come fave e piselli...

 Blu e viola, in caso di fragilità capillare e come antiossidante: melanzane, fichi, uva nera, mirtilli, prugne...

Bianco, contro arteriosclerosi, ipertensione e colesterolo cattivo: cavolfiori, aglio, cipolle, pere, mandorle...

Cinque colori dalle mille proprietà, tu di che colore hai mangiato oggi?

Ahead

 

 

Entra e Iscriviti nell'Elite Club di AHEAD

Se hai letto questo articolo ti potrebbero interessare anche...

PROPONICI UN ARTICOLO O LASCIACI UN COMMENTO QUI SOTTO. PARTECIPA ANCHE TU!

Leave a reply

Powered by WishList Member - Membership Software

Continuando a navigare su questo sito, si accettano le condizioni sui Cookie. Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close