Sign in / Join

ALLONTANA LA PIGRIZIA

Sette giorni per allontanare la pigrizia!

La pigrizia non è altro che un rifiuto all’azione. La voglia di non fare nulla è sintomo di debolezza e immaturità, è la rassegnazione alla vita, ad una vita che forse non ci piace e nasconde, il più delle volte, l’incapacità di reagire e cambiare rotta. Può impedirti di raggiungere i tuoi obbiettivi, di avere quello che desideri, di avere una vita sociale e cura di te stesso. In questa settimana cerca di capire perché sei pigro, e perché non sei motivato. Fai autodiagnosi e una volta individuato il problema, analizzalo, gestiscilo, superalo e agisci. Inizia, vinci lo stop iniziale e schiaccia start. Affronta le difficoltà che ti frenano, una volta superato l’ostacolo che ti blocca, sarai in grado di vincere la pigrizia e passare all’azione. I giapponesi, hanno un metodo infallibile per non procrastinare: eseguire per un minuto al giorno cosa si rimanda.  Provaci anche tu, giorno dopo giorno, minuto dopo minuto, diventerà parte della tua routine quotidiana e non sarà più un problema. In questi giorni, lavora per auto motivarti, fai un programma giornaliero e cerca di mantenergli fede. Non avere fretta, suddividi l’obbiettivo e step dopo step arriverai al traguardo. Lavora sulla tua autostima, il più delle volte la pigrizia è mancanza di fiducia in se stessi. La paura di fallire, porta a non mettersi in gioco e a non fare, ricordati sempre che ogni fallimento è un insegnamento in più per raggiungere il tuo obiettivo. Non ricercare sempre la perfezione, nessuno è perfetto, ma tutti possiamo agire, l’importante è farlo, ognuno con le proprie capacità, senza rimandare. Non vivere ogni tua azione con ansia o con paura del giudizio degli altri, questo atteggiamento bloccherà ogni tua iniziativa. Nella vita esiste sempre il rischio di sbagliare, di fallire e di soffrire, ma rimandare per questo, non è vivere, non è essere felici, per esserlo bisogna rischiare e lo puoi fare soltanto dandoti da fare.

Tu puoi farcela, ripetitelo, non arrenderti, anche quando la voglia di muoverti sarà pari a zero.  Lodati, complimentati per ogni successo, anche il più piccolo. Datti delle ricompense, ti serviranno ad auto motivarti quando starai per cedere alla pigrizia. Visualizza i tuoi successi, tienili a mente, vedrai che sarà una spinta in più a non oziare.

Sette giorni per schiacciare START, sette giorni per INIZIARE!

Buon Lavoro

Nicola Diana

 

 

Leave a reply

Powered by WishList Member - Membership Software

Continuando a navigare su questo sito, si accettano le condizioni sui Cookie. Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close