Sign in / Join

GIOVANNI SOLDINI E LA MACCHINA VOLANTE

Continua la partnership tra Monaco e Giovanni Soldini. L’atleta infatti sarà infatti impegnato in due classiche regate offshore nella stagione sportiva 2017.
L’avvenieristico trimarano Maserati Multi70 lungo 21,2 metri e largo 16,8 metri, capitanato da Giovanni Soldini parteciperà alla RORC Caribbean 600 e la Transpacific Yacht Race dopo la vittoria e la conquista del record alla Rolex Middle Sea Race e il secondo posto alla RORC Trasatlantic Race del 2016.
Regate impegnative, lunghe rispettivamente 600 e 2.225 miglia che per Soldini e il suo equipaggio rappresentano la prova per sperimentare ancora di più il trimarano e le sue possibilità.
La scorsa stagione è stata fondamentale per capire come la nostra barca naviga in oceano, volando o meno sui foil. Abbiamo imparato molto sulla sua configurazione e fatto una serie di modifiche per aumentarne le performance in un’ampia gamma di condizioni meteo”
Givbanni è affiancato dal suo team: Guido Broggi François Robert ,Oliver Herrera,Carlos Hernandez, John Elkann e Francesco Malingri più una new entry Vittorio Bissaro, olimpico 2016.
La RORC Caribbean 600 partirà il 20 febbraio da Antigua, una rotta complessa, 600 le miglia, 11 isole, e ritorno all’isola. Per Soldini una sfida nella sfida dato che nel 2015 dovette ritirarsi.
Il mondo in barca a vela, onda dopo onda, un tutt’uno con la sua barca e con il suo equipaggio, questo è Giovanni Soldini che anche questa volta avrà Monaco, John Elkann (FCA) e Pierre Casiraghi (YCM) al suo fianco, pronto a nuove esaltanti avventure.

AHEAD

Entra e Iscriviti nell'Elite Club di AHEAD

Se hai letto questo questo articolo potrebbero interessarti anche...

PROPONICI UN ARTICOLO O LASCIACI UN COMMENTO QUI SOTTO. PARTECIPA ANCHE TU!

Leave a reply

Powered by WishList Member - Membership Software

Continuando a navigare su questo sito, si accettano le condizioni sui Cookie. Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close