Sign in / Join

GUCCI GARDEN TRA STORIA E INNOVAZIONE

Il Gucci Garden è il nuovo indirizzo più fashion e cool di Firenze.

Creato all'interno dello storico Palazzo della Mercanzia, in piazza della Signoria, nella sede del Museo Gucci, è stato inaugurato durante il Pitti 2018 e da quel giorno è diventato punto di riferimento per gli amanti della moda, della cultura e del buon cibo. Ideato dal direttore creativo Alessandro Michele, lo spazio ospita una boutique con articoli unici, il ristorante Gucci Osteria di Massimo Bottura, chef premiato con tre stelle Michelin, e l'area espositiva Gucci Garden Galleria curata dal critico Maria Luisa Frisa.

Alessandro Michele, direttore creativo della maison ha trasformato la sede museale nello storico Palazzo della Mercanzia in un giardino fantastico. Tre ambienti, ben divisi tra loro ma che si fondono in stile ed eleganza rendendo il Gucci Garden un luogo da fiaba dove nulla è lasciato al caso e tutto è curato nei minimi particolari con sapienza ed eleganza.

Al piano terra una boutique dov'è possibile acquistare oggetti unici a tiratura limitata, creati solo per il Gucci Garden, scatole con grafiche storiche della maison, oggetti recenti, manichini rivestiti di rasoGucci Decor, borse e oggetti d'arte contemporanea ispirati alla griffe nata nel 1921. Uno spazio dei ricordi che si legano all'innovazione della maison fondendo moda e cultura di un marchio che cresce negli anni. Sul lato sinistro dell'entrata le due salette dell'Osteria di Massimo Bottura, conosciuto per le sua Osteria Francescana al centro di Modena e per i Refettori.

E poi... la grande novità del museo, curata e voluta da Maria Luisa Frisa, la sala Guccification dove viene "adulata" la doppia G, marchio della casa, e le varie interpretazioni attraverso ieri e oggi.

E' sempre lei, Maria Luisa Frisa, critico e fashion curator, direttore del Corso di laurea in Design della moda e Arti multimediali all''Università Iuav di Venezia, a curare il primo e il secondo piano dove video, oggetti e contenuti multimediali sono esposti volutamente senza un ordine preciso, un ordine che sarà il visitatore a creare a seconda del proprio gusto e della propria immaginazione.

Gucci Garden, nome scelto e voluto da Alessandro Michele, non soltanto perché  i capi della maison includono spesso richiami al mondo naturale di piante, fiori e animali, ma anche per un proprio e sottilissimo richiamo metaforico  come spiega proprio il direttore creativo:

" Il giardino è reale, ma appartiene soprattutto alla sfera dell'immaginario, popolato di piante e animali, come il serpente, che si insinua dappertutto e che, in un certo senso, simbolizza un perpetuo inizio e un perpetuo ritorno".

Passeggiando tra i vari piani sembra di rivivere lo spirito antico di Firenze, ogni angolo, ogni arredamento è stato scelto nei vari negozi di antiquariato, in vecchie case e vecchi negozi in disuso, riparato, a volte ridipinto, nei colori tipicamente fiorentini, e decorato per richiamare e ricordare le origini di Palazzo della Mercanzia, una volta luogo di scambio mercantile e di affari marittimi.

Il Gucci Garden lega l'innovazione alla tradizione di Firenze, città  a cui il marchio deve molto e che rivive in questa nuova sfida che già dal suo esordio può vantare un successo inaspettato.

AHEAD

Entra e Iscriviti nell'Elite Club di AHEAD

Se hai letto questo articolo ti potrebbero interessare anche...

PROPONICI UN ARTICOLO O LASCIACI UN COMMENTO QUI SOTTO. PARTECIPA ANCHE TU!

Entra e Iscriviti nell'Elite Club di AHEAD

Se hai letto questo articolo ti potrebbero interessare anche...

PROPONICI UN ARTICOLO O LASCIACI UN COMMENTO QUI SOTTO. PARTECIPA ANCHE TU!

Leave a reply

Powered by WishList Member - Membership Software

Continuando a navigare su questo sito, si accettano le condizioni sui Cookie. Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close