Sign in / Join

LA REGINA DELLA FRUTTA SECCA: LA MANDORLA

Nel Medioevo le mandorle erano usate per creare afrodisiaci e filtri d’amore perché erano ritenute un alimento completo e stimolante. Ecco perché per le nozze è consuetudine regalare e mangiare confetti alle mandorle simbolo di prosperità per la nuova coppia.

Oggi le mandorle sono ritenute la regina della frutta secca grazie alle loro molteplici proprietà e agli innumerevoli benefici per la salute. Le mandorle sono semi oleosi il cui nome scientifico è Prunus dulci.

La mandorla è il seme del Mandorlo, pianta originaria dell’Asia importata in Sicilia e oggi prodotto tipico di questa regione. Sono ricche di vitamina E, potente antiossidante naturale, vitamina A, vitamina B, luteina e beta carotene.

Inoltre possiedono una grande varietà di micronutrienti tra i quali il Magnesio,il Calcio, il Ferro,il Potassio, il Rame, lo Zinco,il Fosforo e il Manganese. Ed e’ proprio questa combinazione di sostanze che le rende un alimento ricco di proprietà ottimali per la nostra salute. Dieci mandorle al giorno sono un toccasana per l’organismo oltre che un piacevole snack da consumare durante la giornata.

Scopriamo insieme tutte le loro qualità e tutti i benefici che possono apportare alla nostra salute.

Le mandorle prevengono le malattie cardiovascolari, abbassano il rischio di ictus e infarto grazie alla presenza di grassi polinsaturi che diminuiscono il livello di colesterolo cattivo e dei trigliceridi nel sangue ed essendo ricche di potassio permettono di tenere sotto controllo la pressione.

Il Calcio presente nei semi le rende particolarmente indicate per chi è affetto da osteoporosi, per rinforzare i denti e per prevenire patologie legate alle ossa. Ricche di vitamine e minerali sono fonte di energia per l’organismo e combattono lo stress e l’affaticamento mentale. Grazie alla presenza di Ferro sono antianemiche e le fibre in esse contenute sono un ottimo alleato contro la stipsi e la stitichezza.

La presenza di vitamina E le rende un forte antiossidante e permette a questo seme di combattere i radicali liberi e di rafforzare le difese immunitarie. Si possono consumare in molti modi: come snack, naturali, tritate nello yogurt oppure sotto forma di farina per preparare biscotti e dolci.

Un piccolo consiglio, quando si mangiano è indicato consumarle con la pellicina perché è proprio nella parte esterna che sono concentrati gli antiossidanti!

Da oggi “mandorla time”… un modo per coccolarci e sostenere il nostro organismo in modo dolce e naturale.

AHEAD

Leave a reply

Powered by WishList Member - Membership Software

Continuando a navigare su questo sito, si accettano le condizioni sui Cookie. Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close